San Casciano dei Bagni cittadina senese ricca di sorgenti di acqua termale

San-Casciano-dei-Bagni

E’ circolare il percorso che permette di far ammirare tutte le bellezze di San Casciano dei Bagni, cittadina sulle colline toscane che è molto famosa principalmente per le sue sorgenti di acqua termale.

San Casciano: uno dei borghi più belli d’Italia

L’impatto da lontano è quello con il castello dalla torre merlata che sovrasta la città e che al tempo stesso si incastona perfettamente in tutta la rete urbanistica del posto, ma il vero spettacolo una volta arrivati all’interno del borgo, è quello offerto da Piazza Matteotti che permette di ammirare uno splendido panorama della campagna toscana. Sono comunque molti i punti da visitare della città, come ad esempio La Bestia, nome importante per una fontana che in realtà rappresenta una scultura moderna, o ancora Palazzo Lombardi che presenta delle torri pentagonali che in tempi antichi servirono per proteggere il borgo dagli attacchi esterni. La punta di diamante è però rappresentata dalla Collegiata di San Leonardo, una chiesa molto antica che ha visto diverse ristrutturazioni sia alla fine del ‘500 che nella seconda metà del ‘700 e a cui è stato riapplicato, appena nel secolo scorso, il suo originale portale gotico finalmente ritrovato: adiacente alla Collegiata si staglia anche la Chiesa di Sant’Antonio, una struttura barocca del XVI secolo che custodisce al suo interno una statua in legno raffigurante la Madonna, sicuramente un’opera da visionare per un turista.

Le sorgenti termali di San Casciano

Una delle grandi attrattive di San Casciano dei Bagni è però la presenza di numerose sorgenti termali molto utili al benessere e alla salute: dopo una soddisfacente visita culturale al borgo infatti si può intraprendere un vero e proprio percorso salute, andando avanti fino alle antiche mura della città, che offre delle piazzole per effettuare degli esercizi ginnici, ma anche beneficiare delle acque che possono essere liberamente prelevate dalle due principali vasche d’acqua termale, ovvero Bagno Grande e Bagno Bossolo.

Buona cucina e prodotti tipici certificati

I prodotti tipici del luogo, così come per la maggior parte delle cittadine poste in questa particolare zona della Toscana sono olio extravergine d’oliva che possiede il marchio DOP, ma anche il Chianti DOCG vista l’alta presenza di vigneti coltivati. Un ottimo punto di partenza per visitare questa bella cittadina è il B&B La Locanda del Vino Nobile che si trova a Montepulciano a soli 30 km di distanza. Nel ristorante di questo grazioso B&B è possibile gustare i piatti tipici della cucina toscana e degustare i vini del territorio.

La Locanda del Vino Nobile

www.lalocandedelvinonobile.it
B&B e ristorante a 100 mt dalle Terme di Montepulciano
Via dei Lillà, 1/3 - S.Albino di Montepulciano (SI), Italia
Telefono: 0578 798064

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>