Le isole dell’arcipelago Toscano ricche di storia

Uno straordinario mosaico di scenari naturali e geologici tra loro diversissimi accomunati dall’appartenenza, dal 1996, con le molte isolette minori emerse dalla spuma delle onde, al Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano.
Molte isole dell’Arcipelago, che oggi vivono prevalentemente di turismo, erano conosciute sin dalla preistoria. La presenza dell’uomo su Pianosa nel pleistocene, per esempio, è dovuta al fatto che anticamente era collegata, come una sorta di promontorio, all’Elba e alla terraferma.

Ma le isole cominciarono ad essere conosciute meglio solo dai Greci e dai Fenici, che, a partire dalle rispettive caratteristiche, diedero loro dei nomi. “Giannutri, vista la sua forma a mezza luna, fu dedicata alla dea Artemide, il cui simbolo era proprio la falce lunare. Fu chiamata Artemisia, ma i Romani le cambiarono il nome in Dianum, consacrandola a Diana, e da questo, attraverso piccole variazioni linguistiche che si sono succedute nei secoli, siamo giunti a Giannutri”.

L’Isola del Giglio era invece conosciuta al tempo dei Greci come l’isola delle capre, Agylon, che i Romani translitterarono in Igilium, ovvero Giglio. Quindi a dispetto di quello che credono in molti, non ha niente a che vedere con il fiore! Capraia probabilmente ha origine dal greco kapra, cioè roccia dura, per la sua natura di isola vulcanica.

Il nome greco dell’Elba era Aethalia, ovvero fumosa, mentre i Romani la chiamarono Favilla, termini legati alla presenza delle miniere e al lavoro nelle fucine. Il nome attuale deriva invece da Ilvates, gli antichi e primitivi abitanti. Poi c’è Montecristo, in origine intitolata a Giove, Mons Jovis, che fu dedicata a Cristo perchè la leggenda vuole che proprio qui san Mamiliano avesse sconfitto un drago. Per Gorgona non ci sono certezze, ma sembra che debba la sua origine alla donna mostro Gorgone. Pianosa invece, senza troppa immaginazione, deriva da Planasia, cioè terra pianeggiante.

La Locanda del Vino Nobile

www.lalocandedelvinonobile.it
B&B e ristorante a 100 mt dalle Terme di Montepulciano
Via dei Lillà, 1/3 - S.Albino di Montepulciano (SI), Italia
Telefono: 0578 798064

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>