Una visita a Castiglione della Pescaia

Il borgo antico di Castiglione della Pescaia è un affascinante dedalo di edifici in pietra e vie lastricate delimitato delle mura di origini medievali che proteggono l’originario nucleo situato sul promontorio e dominato dal castello, oggi residenza privata non aperta al pubblico.

Sorto attorno alla torre di avvistamento fatta erigere nel X secolo dai Pisani, l’edificio attuale, che ha subito diversi interventi di ristrutturazione durante i secoli, risale all’epoca rinascimentale.

Il centro antico del paese, inoltre, ospita la chiesa di San Giovanni Battista e la chiesa della Madonna del Giglio, costruita a ridosso della cinta muraria e già citata nel XII secolo, la chiesa di San Giovanni Battista custodisce le reliquie di San Guglielmo, provenienti dal monastero di Malavalle. All’interno della chiesa sono custoditi due preziosi altari tardo barocchi in gesso e stucco dedicati alla Madonna e ai Santi protettori di Catiglione della Pescaia, San Guglielmo e Santa Petronilla.

Al di sotto della tela seicentesca, che rappresenta i due Santi Patroni invocare la Madonna a protezione del paese, è conservata la teca delle reliquie  delle braccia e delle gambe del Santo Guglielmo. Il monastero di San Guglielmo di Malavalle, si trova, in stato di abbandono, nell’entroterra castiglionese, non lontano dal borgo di Trili.

Del monastero di San Guglielmo di Malavalle, gravemente danneggiato dall’incuria del tempo, si può ancora ammirare la duecentesca chiesa abbaziale. Nella vicina frazione di Buriano, anche la chiesa di Santa Maria Assunta è legata alla vita leggendaria di San Guglielmo.  L’edificio attuale della chiesa della Madonna del Giglio di Castiglione della Pescaia fu eretto nel 1773 e successivamente restaurato all’inizio dell’800.

Nella parte alta del centro storico tra via delle Mura e via della Fortezza, tra gli edifici più caratteristici, vale la pena segnalare Palazzo Pretorio e, lungo la via dell’Amore, il rinascimentale palazzo Camaiori. Alla stessa epoca risale Palazzo Centurioni, situato lungo la via dell’Ospedale, non distante dal seicentesco Palazzo dello Spedale.

La Locanda del Vino Nobile

www.lalocandedelvinonobile.it
B&B e ristorante a 100 mt dalle Terme di Montepulciano
Via dei Lillà, 1/3 - S.Albino di Montepulciano (SI), Italia
Telefono: 0578 798064

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>