Viaggio tra le campagna della Toscana

Durante la vostra vacanza nel nostro B&B in Toscana, “La Locanda del Vino Nobile” a Montepulciano, potrete scoprire tutte le bellezze naturali della nostra zona ovvero la Val di Chiana.

Questa è una zona molto citata nei film, basti ricordarsi di Massimo Troisi e Roberto Benigni nel memorabile film “Non ci resta che piangere”, quando si sono persi dalle parti di Frittole e hanno incontrato Leonardo da Vinci.

Se Roberto Benigni dovesse incontrare nuovamente Leonardo, dalle parti di Frittole, potrebbe raccontargli una novità importante, ovvero la nuova pista ciclabile lungo la Val di Chiana, zona che Leonardo conosceva molto bene.
Il ponte a Buriano, è il punto di arrivo o viceversa di partenza dei cicloturisti.

Fantasie a parte, il sentiero della Bonifica che segue il Canale Maestro della Chiana, è una delle più belle invenzioni cicloturistiche della nostra penisola.
Il sentiero ciclopedonale unisce Arezzo con Chiusi, sviluppandosi su un tracciato di circa 62 km, attrezzato e protetto per chi viaggia lentamente, in bici oppure a piedi.

L’antica strada, ancora oggi utilizzata dagli ufficiali idraulici per la manutenzione del canale e delle chiuse, costituisce infatti un percorso naturale privo di dislivellie particolarmente adatto ad un turismo sportivo familiare, ideale da integrare col trasporto ferroviario che serve la Val di Chiana tra Arezzo e Chiusi.

La pedalata lungo il Canale Maestro della Chiana è un viaggio attraverso il cuore della civiltà etrusca e nel segno delle acque, in un territorio disegnato dalle forse della natura e dalle mani dell’uomo.
Il Sentiero della Bonifica si snoda con andamento lineare tra memorie etrusche, eleganti fattorie e importanti opere idrauliche.

Anche l’economia locale è fortemente radiacata ai prodotti della terra, dove si pedala sulle strade del formaggio e della frutta, dell’olio e del vino, e della famosa chianina, una delle carni bovine più pregiate, che potrete anche gustare nel nostro B&B in Toscana.

Si pedala su un tracciato nobile, disegnato dall’uomo e da madre natura in perfetta sintonia. Si viaggia “dentro” la civiltà etrusca, attraverso leggende e misteri, mura millenarie e necropoli; da Cortona a Castiglion Fiorentino, da Arezzo a Chiusi, per “perdersi” nel labirinto di Porsenna, il re etrusco che osò sfidare Roma sconfiggendola e ritrovarsi “vicini” a un popolo che già molti secoli prima di Cristo si esprimeva nel segno della modernità, oltre il tempo.
La Val di Chiana racconta storie da vivere a ritmo di pedale. Si identifica in produzioni del territorio, creazioni artigianali e personaggi da scoprire.

Una terra generosa e sapientemente lavorata dall’uomo accoglie il lento viaggiatore tra frutteti, vigneti, cantine, osterie e aziende agricole. L’ideale sarebbe partire con un carrellino dietro la bici e fare la spesa on the road per vivere la dimensione pre-supermercato.
E poi potrete alloggiare nel nostro B&B di Toscana, “La Locanda del Vino Nobile” dove potrete gustare tutte le specialità di questo fantastico territorio e riposare dopo il vostro percorso cicloturistico.

La Locanda del Vino Nobile

www.lalocandedelvinonobile.it
B&B e ristorante a 100 mt dalle Terme di Montepulciano
Via dei Lillà, 1/3 - S.Albino di Montepulciano (SI), Italia
Telefono: 0578 798064

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>